Cultura popolare e solidarietà sociale

CORSO DI DANZE POPOLARI DEL SUD ITALIA (Docente Valentina PANERA)

28.09.2018 20:30

VENERDI’ 28 SETTEMBRE DALLE ORE 20,30: PRIMA LEZIONE DEL CORSO DI DANZE POPOLARI DEL SUD ITALIA, tenuto da VALENTINA PANERA, a cura del Gruppo Danze Popolari Milano dell'Associazione La Conta, che avrà luogo, il VENERDÌ, per 5 lezioni, dal 28/9/2018, dalle 20,45 alle ore 22,15 circa, presso la CGIL - Piazza Segesta 4, con ingresso da Via Albertinelli 14 a Milano.

 

Verranno insegnate da VALENTINA, in questo primo ciclo di lezioni, la pizzica tradizionale Salentina e, a seguire, con un nuovo ciclo di lezioni dal 2/11 pv, la tammuriata dell'agro nocerino sarnese e la tarantella di Montemarano, danze per a tutti anche per coloro che non hanno mai ballato.

Un corso di danze splendido, con una brava e simpatica insegnante, dove in poco tempo si imparerà a ballare, si diventerà tutti amici e si starà insieme in armonia e con una bella atmosfera.

La Pizzica tradizionale salentina

 

La pizzica è la tarantella  tipica dell’area salentina ma diffusa in tutta la provincia di Lecce fino ai territori di Brindisi e Taranto con forme pressoché analoghe e con poche varianti locali. 

Era la tipica musica di divertimento che animava le feste patronali o stagionali, le feste private, eventi particolari della vita come matrimoni, battesimi, ecc. La sua peculiarità sta nel ritmo più ossessivo, in quanto le terzine vengono tutte accentuate. Nel repertorio tradizionale salentino con il ritmo della pizzica-pizzica si eseguivano canti d'amore, di lavoro, di protesta, di invettiva o dileggio, stornelli e rime varie, che potevano inventarsi anche sul momento. Tutto dipendeva dall'estro e dalla capacità d'improvvisazione degli esecutori.

Struttura del corso:

• tecniche delle danza: passi base e varianti, postura corpo e uso delle braccia, uso del fazzoletto…

• struttura coreutica: il giro grande e avvicinamenti (corteggiamento), relazione con lo spazio circolare, rapporto tra i danzatori.

• linguaggio della danza: rapporto danza e ritmo, gestualità maschile e femminile, espressività personale e convenzione.

 

Informazioni varie per il corso

 

·           Le lezioni, di questo primo ciclo, si terranno nei seguenti venerdì: il 28/9, il 5/10, il 12/10, il 19/10 e il 26/10/2018. Seguirà un altro ciclo di lezioni, sempre con il modulo di cinque, il venerdì, dal 2/11 al 30/11/18 e con altri cicli di lezioni di danze del sud, dal gennaio 2019,  nelle date che verranno comunicate in seguito;

·           Sarà richiesto a ciascun partecipante un contributo economico minimo per l’Associazione La Conta;

·           Si consigliano vestiti comodi con scarpe adeguate per la danza e, per le donne, meglio se con gonna e foulard.

 

 

 

 

Cerca nel sito

Contatti

Associazione La Conta ONLUS via Anemoni 6
20147 MILANO
3386267105